Nella naturale evoluzione della moda anche in pellicceria non poteva mancare la proposta di pellicce colorate.

Impensabile fino ad alcuni anni orsono vedere sfilare sulle passerelle capi in pelliccia coloratissimi .

Complici anche le nuove tecniche di concia e appunto di colorazione sempre più di frequente assistiamo a collezioni in pelliccia dai colori vivaci e brillanti,effetti metallizzati eseguiti anche con trattamenti con foglia d’oro o argento, in un caleidoscopio di colori e nuances impensabili fino a qualche tempo fa.

Finito il tempo in cui la pelliccia era venduta solo in pellicceria.Il matrimonio tra la pellicceria e l’abbigliamento è stato una naturale conseguenza dettata dal desiderio di novità e di bisogno di arricchire l’offerta nell’abbigliamento.

Evidentemente la pellicceria ha portato in dote all’abbigliamento un valore aggiunto importante sia sotto il profilo estetico che sotto a quello economico.L’uso sempre più frequente delle quarnizioni in pelliccia ha decisamente cambiato la percezione del capo spalla invernale,rendendolo più prezioso e accattivante.

Pensiamo solo alla differenza di un capo richiestissimo come il parka con cappuccio profilato in vera pelliccia oppure privo di guarnizione in pelliccia…evidentemente non c’è storia!

Anche nel mercato della calzatura è cresciuta la richiesta di pelliccia.

Con le applicazioni in vera pelliccia anche la calzatura assume un effetto totalmente diverso.Pensiamo anche soltanto agli stivali da donna bordati in finnracoon o in volpe colorata nei toni della pelle, o anche alle pantofole in vera pelliccia di Orylag di cui siamo stati i primi ideatori .Ancora  oggi i nostri prodotti restano  inimitabili.

La vera pelliccia specie se colorata, sta riscuotendo un successo sempre maggiore, proprio in virtù della sua versatilità e del suo effetto morbido e caldo, unico.

Per questo e per diversi altri motivi possiamo senz’altro dire: bentornata pelliccia.

 

https://gonzatomoda.it/it/pantofole/pantofole-orylag-naturale-grigio/